Cina: la patria della bella vita!

Cina: boom di richieste per il nuovo part time a 60 ore settimanali!

La nuova manovra della Repubblica Popolare Cinese per incrementare i posti di lavoro sta raccogliendo un ampio successo: sono oltre 5 milioni le richieste di passaggio al nuovo contratto part time a 60 ore settimanali!

"Non vorremmo pensare che le nostre giovani madri debbano passare tutto il giorno a lavoro" commenta Yu Chong Hong Sheng Hang Liu Chen Chan Ki Son Miu Colombo, ministro della schiavitù cinese "La nostra grande repubblica vuole che i suoi figli siano cresciuti ed educati da madri cinesi e non da babysitter. Per questo abbiamo ancora una volta attuato una vera rivoluzione!".

La manovra ha richiesto un intenso dibattito politico, nel quale tutti erano ovviamente d'accordo con il Governo. Il nuovo contratto prevede quindi la possibilità di passare ad un orario part time di 60 ore settimanali. Già nei primi giorni sono state oltre 5milioni le richieste, da ogni angolo del paese!


Stampa   Email